Danilo (Batteria)

Nome: Danilo Bonanni

Anno di nascita: 1979

Residenza: Rieti

Strumento: Batteria, Sequenze

Appassionato alla musica sin dalla nascita (già da piccolo sbatteva forchette e cucchiai sulle pentole), ebbe il suo primo approccio alla batteria a 14 anni, convinto da subito che proprio quello sarebbe stato il suo strumento. Inizia così uno studio approfondito, entrando in contatto, privatamente, con alcuni dei più bravi batteristi del centro Italia, dal maestro Valloni, fino a Gioacchino Fabi, passando per Giulio Proietti. Fin dai primi mesi di lezione si avvicina praticamente ad ogni genere musicale, esibendosi in contesti tra i più importanti del panorama reatino e nei festival dei gruppi emergenti con maggiori appeal, fino ad aggiudicarsi il secondo posto al contest “La fine dell’Incubo”. Nel 2009 allarga le sue esperienze, scendendo dal palcoscenico della sua provincia natale, per approdare agli ambienti di città come Viterbo e Perugia, ingaggiato da gruppi quali: gli 8.5 (Otto Punto Cinque), coverband dei Nomadi e gli Alex & Emil Band (ex Santarosa) e tanti altri,collaborando anche con artisti del calibro di Alex Cerasani e Giacomo Chiaretti. Smosso da una passione figlia degli anni '90, nel 2013 decide, assieme ai suoi amici Mario Rinaldi, Stefano Piermarini ed Alberto Pulcinelli di ridar vita alla musica degli 883, fondando gli 8cento8anta3 Tribute